venerdì, Luglio 19, 2024
HomeRubricheUno sguardo da PonteDa qualche tempo le api come gli uomini stanno incontrando difficoltà a...

Da qualche tempo le api come gli uomini stanno incontrando difficoltà a mantenere il trend di vita

domenico ocone 150x150 1

L ‘apertura di questo scritto fa riferimento ai laboriosi insetti che producono il miele e altri prodotti derivati da esso per una analogia con il comportamento umano: nascono e conducono- almeno fino a qualche hanno fa -un esistenza improntata a produrre.Tale situazione che, fatti i doverosi adattamenti, vale anche per il genere umano, è sempre più disturbata. Può succedere che, proprio come ora, l’ambiente dove vivono diventi ostile anche per le loro attività sociali, come eventi meteorologici e interventi umani. Sono tali fenomeni che attentano alla loro intera attività, moria compresa. Gli apicoltori sintetizzano questa situazione, convinti ma mai rassegnati, che lo sciame in tali casi subisca uno “sbandamento”. Anche se la portata era di tutt’altro genere, il fuggi fuggi dei soldati dopo l’ultima guerra veniva comunemente definito con lo stesso termine. Con la speranza che l’umanità sia e resti lontana da fenomeni di tal fatta, sarà bene fare una sorta di panoramica di quanto sta accadendo, almeno in Europa. Non sono solo gli addetti ai lavori che, al momento, fanno scongiuri al fine di poter continuare a portare a casa quanto occorre per vivere anche alle famiglie. Fino a qualche anno fa le generazioni che avevano attraversato il conflitto, se ne ha l’idea guardando qualche pellicola di autori neorealisti, alla fine concludevano con silenzio che voleva significare mai più. È evidente che così non è stato, prova ne è quella che a metà degli anni ’60 fu definita congiuntura e interessò le economie dei paesi più deboli, tra essi l’Italia. Solo per amore dell’arte è necessario puntualizzare che, detta così, il termine congiuntura indica poco. Solo aggiungendo favorevole o sfavorevole assume significato.Superfluo aggiungere che adesso, in senso lato, tutti i sistemi economici stanno subendo l’influenza negativa anche di fattori apparentemente fuori dai giochi. Restando nel consorzio umano,sta venendo fuori, con sufficiente attendibiltà, che un po dovunque, si stia verificando un vero effetto Rimbaud, di quelli che si comportano come un boomerang. Con la differenza che al ritorno non si ferma ai piedi del lanciatore ma colpisce quel malcapitato alla testa. La natura fa scherzi del genere, anche più pesanti, indipendentemente dal dettato delle religioni praticate in un luogo. Ritornando così nei percorsi terrestri, non si può fare a meno di prendere in considerazione il grande disordine che caratterizza l’adozione di tutte le regole del vivere civile, in particolare nel suo settore occidentale. Tutto quanto innanzi scritto, vuole significare che l’espressione “prendere in parolà” oramai ha poco valore, talvolta nessuno. Dopo aver tagliato il capello in quattro su tutto quanto Biden e Trump si sono detti in pubblico e in diretta televisiva, che certamente hanno fornito quanto gli avversari aspettavano per sparare loro addosso. Il life style descritto innanzi sta assediando da vicino anche il modo di comportarsi dei leaders europei. Tutto ciò rende in pieno il clima che si sta formando intorno ai risultati delle urne di Francia e Inghilterra. Vestire i panni che alcuni guerrafondai indossavano nella prima metà del secolo scorso non sarebbe serio.Che si possano creare derive non democratiche c’è da tenerlo.
Non è assolutamente da prendere in considerazione.l’invito :” provare per credere”.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE