venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaDuplice omicidio nel Casertano, uccisi un avvocato e il fratello. Un fermo

Duplice omicidio nel Casertano, uccisi un avvocato e il fratello. Un fermo

Orta di Atella – Un terribile fatto di sangue ha scosso la comunità di Cesa e l’intera provincia di Caserta. Due fratelli, Marco e Claudio Marrandino, rispettivamente di 40 e 29 anni, sono stati brutalmente uccisi in un agguato. Marco, un avvocato stimato della zona, avrebbe compiuto 40 anni tra pochi giorni. L’omicidio sembra un vero e proprio agguato, ma per quanto è possibile sapere fino a questo momento nessuna delle due vittime aveva rapporti con la camorra. Di sicuro erano entrami incensurati.

L’episodio è avvenuto nella mattinata di oggi a Orta di Atella. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, i due fratelli viaggiavano a bordo di una BMW bianca quando sono stati affiancati da un’altra vettura, una Golf grigia. Dopo un’animata discussione, si è scatenata una sparatoria: almeno cinque colpi di pistola hanno risuonato nella zona.

savingpng 114 1200x675

Uno dei due fratelli, Marco, è stato colpito mortalmente mentre era ancora all’interno dell’auto. Claudio, nel tentativo di sfuggire all’attacco, è riuscito a scendere dal veicolo e ha cercato di fuggire a piedi, ma è stato raggiunto dai proiettili. La scena straziante lo ritrae caduto a terra, con il cellulare ancora stretto in mano, segno di una disperata ricerca di aiuto.

L’intera comunità è sotto shock per la tragica perdita dei fratelli Marrandino, noti e rispettati per il loro impegno professionale e umano. Le indagini sono in corso per chiarire i dettagli dell’accaduto e assicurare i responsabili alla giustizia.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE