mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAttualitàMacron annuncia l'invio di caccia Mirage a Kiev entro l'anno

Macron annuncia l’invio di caccia Mirage a Kiev entro l’anno

 

Il presidente francese, Emmanuel Macron, intervistato questa sera in diretta da TF1 e France 2, ha annunciato che la Francia invierà entro l’anno caccia Mirage 2000-5 all’Ucraina. I piloti ucraini verranno formati in Francia, ha precisato il leader francese, al termine delle celebrazioni per gli 80 anni dello sbarco in Normandia. “Domani – ha precisato il presidente, alla vigilia di un nuovo incontro all’Eliseo con l’omologo ucraino Volodymyr Zelensky – lanceremo una nuova cooperazione e annunceremo l’invio di Mirage 2000-5, che sono aerei da combattimento francesi, per permettere all’Ucraina di proteggere il proprio territorio, il proprio spazio aereo”. E ancora: “Da domani, lanceremo un programma di formazione per i piloti e poi la cessione degli aeroplani”, precisa il presidente, aggiungendo di non poter essere ”definitivo sul numero” di caccia inviati, in quanto la Francia ”sta lavorando a una coalizione con altri partner”. “Vogliamo formare una brigata” in Ucraina: ha dichiarato Macron. “La sfida – ha proseguito Macron – è formare 4.500 soldati ucraini, equipaggiarli, addestrarli, per difendere il loro territorio”. Costituire una ”brigata francese”, ha aggiunto questa sera, Emmanuel Macron. Al momento, è comunque escluso l’invio di soldati francesi in Ucraina. ”Il presidente ucraino, il suo ministro della Difesa, lo hanno chiesto all’insieme degli alleati per formare più rapidamente dei soldati”, ha spiegato il presidente, aggiungendo: “Dobbiamo chiederci se questo è un fattore di escalation. La risposta è no”. (ANSA)

.

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE