venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaOnu: 'L'ospedale pediatrico di Kiev centrato da un missile russo'

Onu: ‘L’ospedale pediatrico di Kiev centrato da un missile russo’

L’ospedale pediatrico di Kiev ha subito con un'”alta probabilità un colpo diretto” da un missile russo: lo ha detto la rappresentante dell’Alto Commissario Onu per i diritti umani in Ucraina, Danielle Bell.

Almeno 559 bambini sono stati uccisi in Ucraina e altri 1.449 sono rimasti feriti dall’inizio dell’invasione del Paese da parte delle forze russe, secondo reso noto su Facebook l’ufficio del Procuratore generale, come riporta Ukrinform. Il nuovo bilancio include quattro bambini morti ieri a Kiev a causa del massiccio attacco missilistico russo, che ha colpito anche un ospedale pediatrico della capitale, aggiunge la fonte.

Il Papa manifesta il suo profondo turbamento per l’accrescersi della violenza. Mentre esprime vicinanza alle vittime e ai feriti innocenti, auspica e prega che si possano presto identificare percorsi concreti che mettano termine ai conflitti in corso.

E’ salito a 41 il bilancio dei morti causati dal massiccio attacco missilistico lanciato ieri dalle forze russe sull’Ucraina: lo riporta la Reuters. Il presidente Volodymyr Zelensky ha stimato il bilancio delle vittime in 37, tra cui tre bambini, ma il conteggio delle vittime nei luoghi degli attacchi in diverse regioni è di almeno 41 persone, scrive l’agenzia di stampa sul suo sito.

 

 

 
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE