venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaRoma, uccidono un cane a coltellate e lo gettano in un fosso:...

Roma, uccidono un cane a coltellate e lo gettano in un fosso: denunciati

Esaminando i filmati del sistema di videosorveglianza la terribile scoperta. Nelle immagini si vedrebbero due uomini – poi identificati per due quarantenni italiani che gravitano anche loro nell’area della stazione – mentre si avventano, forse con un coltello, sul cane.

La carcassa è stata recuperata dai carabinieri di Ponte Galeria e affidata al servizio veterinario. I due responsabili sono stati individuati e denunciati dai carabinieri.

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) presenterà nelle prossime ore denuncia alla Procura della Repubblica di Roma per uccisione di animali (articolo 544 bis del Codice penale) “nei confronti di coloro che hanno brutalmente ucciso Giorgio, il cane di un clochard, a Ponte Galeria nella zona ovest della Capitale.

Oipa sottolinea che “Gli autori di questa crudeltà rischiano fino a 24 mesi di reclusione, senza calcolare le eventuali aggravanti o il concorso con altri reati”. “Troppo poco aspettiamo un inasprimento delle pene per i reati contro gli animali, come promesso da diverse parti politiche”, commenta il presidente dell’Oipa, Massimo Comparotto. “Soggetti che incrudeliscono contro gli animali sono soggetti pericolosi che possono tranquillamente passare dall’animale all’uomo. L’ordinamento dovrebbe considerare anche questo”.

 

 
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE