venerdì, Luglio 19, 2024
HomeSportTrionfo storico di Sinner a Halle: l'erba si tinge azzurra.

Trionfo storico di Sinner a Halle: l’erba si tinge azzurra.

Ad Halle arriva la prima vittoria di Jannik Sinner  sull’erba a Halle battendo il polacco Hubert Hurkacz, numero 9 del ranking mondiale, un finale per 7-6(8)/7-6(2) dopo un’ora e 51 minuti di gioco. Per l’azzurro numero uno al mondo si tratta del quattordicesimo titolo in carriera, il quarto in questo eccezionale 2024 e il quinto titolo a livello Atp 500, cominciato con il primo Slam, quello dell’Australian Open. La giornata è stata completata anche dalla vittoria del doppio di Simone Bolelli e Andrea Vavassori nella finale del doppio al ‘Terra Wortmann Open’ (ATP 500 – 2.255.655 euro) sconfiggendo in finale i tedeschi Kevin Krawietz e Tim Puetz, seconde teste di serie del torneo, in due set con il punteggio di 7-6(3) 7-6(5).

Il cannibale del tennis Jannik Sinner ha dichiarato al Corriere dello sport le seguenti parole: “Grazie a tutti voi e grazie a mio padre che è qui oggi. Purtroppo la mia ragazza Anna ha perso contro Pegula nonostante cinque set point a Berlino al termine di una gara pazzesca e mi dispiace tanto per lei. Anche Anna, però, ha avuto una grande settimana, peccato solo per il finale”.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE