venerdì, Aprile 19, 2024
HomeAttualità & SpettacoloIncassi, Kung Fu Panda re di Pasqua, bene Godzilla-Kong e Milani

Incassi, Kung Fu Panda re di Pasqua, bene Godzilla-Kong e Milani

Quarto Priscilla, decimo I Bambini di Gaza. Box office +24%

È ancora l’animazione di Kung Fu Panda 4 a dominare gli incassi al cinema nel weekend di Pasqua:

il film di Mike Mitchell, nuovo capitolo della saga Dreamworks, con Fabio Volo voce del protagonista Po, sfiora i 3 milioni di euro (2.592.409), volando così a un totale di 7.377.452 euro in appena due settimane dall’uscita.

Debutta al secondo posto Godzilla e Kong – Il Nuovo Impero, sequel di Godzilla vs.

Kong (2021) e quinto capitolo del MonsterVerse, con oltre 1,8 milioni di euro (7.377.452) e la miglior media copia (4.659 euro), stando ai dati Cinetel, e precede di poco l’altra new entry, Un Mondo a Parte, la commedia a sfondo sociale di Riccardo Milani con Antonio Albanese e Virginia Raffaele, che si piazza sul terzo gradino del podio con un ottimo risultato di 1.778.069 euro in quattro giorni (1.820.601 totali considerando le anteprime). In quarta posizione un’altra new entry, Priscilla di Sofia Coppola, ritratto di Priscilla Presley e storia della prigione dorata in cui visse la moglie di Elvis, che deve accontentarsi di 330.487 euro in cinque giorni nelle sale. Scivola al quinto posto Dune: Parte Due, il kolossal della Warner Bros, con 314.686 euro nel weekend, per un botteghino complessivo che supera i 9 milioni e mezzo (9.591.706 euro) in cinque settimane.

    Perde una posizione ed è sesto La zona di interesse di Jonathan Glazer, premio Oscar per il miglior film internazionale, con 134.557 euro nel fine settimana pasquale (per un totale di 4.373.426 euro), seguito da May December di Todd Haynes con Natalie Portman e Julianne Moore, che incassa 125.659 euro (527.475 euro in due settimane). Scende dal quarto all’ottavo posto Race for glory – Audi vs. Lancia di Stefano Mordini con Riccardo Scamarcio nei panni di Cesare Florio, che con 118.378 euro raggiunge 1.248.978 euro in tre settimane.

    Chiudono la top ten l’horror Imaginary di Jeff Wadlow (77.731 euro nel weekend per un totale di 636.433 euro) e I Bambini di Gaza, primo lungometraggio del regista italo-americano Loris Lai, liberamente ispirato al romanzo per ragazzi Sulle onde della libertà di Nicoletta Bortolotti (Mondadori), storia della speciale amicizia di due bambini sullo sfondo della Striscia di gaza durante la seconda Intifada (2003), con 48.220 euro in quattro giorni di programmazione. In risalita il box office complessivo, a quota 7.763.771 euro, +24% rispetto allo scorso weekend (6.254.006 euro) e addirittura +81.14% rispetto all’analogo fine settimana di un anno fa (4.286.646 euro). Ansa

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine