giovedì, Maggio 30, 2024
HomeAttualità“LIONS DAY” E ATTENZIONE ALL’AMBIENTE NATURALE, AL “BOSCHETTO” DI MERCATO SAN SEVERINO(SA),...

“LIONS DAY” E ATTENZIONE ALL’AMBIENTE NATURALE, AL “BOSCHETTO” DI MERCATO SAN SEVERINO(SA), SABATO 13 APRILE PROSSIMO

Nuova iniziativa del Lions Club, a Mercato San Severino, in provincia di Salerno: dopo altre, interessanti, manifestazioni – le ultime atte a progetti di prevenzione della salute – il service club, attivo nella cittadina, ha organizzato un evento al “Boschetto”. Il polmone verde di San Severino, realizzato negli anni 2000, ospiterà “Salviamo alberi” e “Ricicliamo smartphone”. Oltre ad altri momenti di riflessione, tutto in data 13 aprile prossimo venturo. Dalle 9.30 alle 11.30. Questa serie di kermesse, volute in occasione del “Lions day 2024” (appunto sabato 13 aprile), perseguono il fine collegato agli intenti Lions. Saranno piantumate, da parte degli esponenti Lions; da parte delle associazioni partner; da parte – anche e soprattutto – della cittadinanza (compresi i bambini), piantine simbolo di interesse per l’ambiente: lecci (proprio nel “Boschetto”) e cipressi – presso il vicinissimo monumento ai Caduti delle guerre mondiali. Le pianticelle sono state comprate dai soci Lions da vivai locali. Contestualmente, saranno raccolti smartphone usati – da immettere in apposite scatole; successivamente tali scatole saranno consegnate a un centro raccolta cellulari dell’organismo Raee. Acronimo per Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Durante la serie di appuntamenti, saranno distribuiti (oltre alle piante) materiale informativo e conoscitivo; depliant e questionari approntati dagli organizzatori. Aventi a oggetto la tutela dell’ambiente e del verde urbano, in particolare. Coinvolti nella manifestazione i principali sodalizi di volontariato della cittadina, operanti sul territorio; tra questi: il Forum giovani di Mercato San Severino; Legambiente (da sempre accanto alle iniziative pro ambiente) e altre realtà associative. Nella locandina che illustra e pubblicizza l’happening, la denominazione “completa” del tutto è “Solidarietà senza confini. Costruttori di solidarietà”. Ovviamente, tutto è stato voluto dai Lions. Soprattutto dal “Lions international”; dal “Leo club Italia” (i Leo sono la diramazione giovanile del club sopra menzionato); dal distretto 108 Ya. Tutto coordinato dal service club di San Severino, presidente Immacolata Romano. Per l’anno sociale 2023/2024 e nell’ambito del citato “Lions day”.

Tra gli enti e le associazioni partecipanti, oltre al Comune di Mercato San Severino e al governatore Pasquale Bruscino: l’Associazione nazionale carabinieri; la Fondazione mutilati e invalidi di guerra; il già ricordato Forum dei giovani; la protezione civile Epi (Emergenza pubblica Irno); Legambiente e l’associazione “As.ci.an” (associazione cittadini anziani “padre Modesto Russo”).

Nella zona verde, nell’area “green” del parco urbano “Boschetto”, ci si ritroverà per la piantumazione. Indi, si vivrà il momento della rilevazione della scheda valore “Verde urbano”, nella nostra città. Infine, saranno raccolti i cellulari da riciclare.

“La manifestazione – dichiara la responsabile Immacolata Romano – rappresenta un monito, per gli amministratori e non solo, per promuovere il verde urbano e per tutelare le aree green”. Al contempo, afferma sempre la Romano: “Occorre stimolare i cittadini e gli utenti ad agire con rispetto verso il patrimonio pubblico”.

La kermesse mostra l’attenzione dei Lions (non soltanto di Mercato San Severino e dintorni) per tematiche di interesse generale – spaziando dall’ambiente alla salute, alla cultura, alla politica intesa come “bene comune”.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE