venerdì, Aprile 19, 2024
HomePoliticaAUSTRALIA - PROGETTO DEL GOVERNO SCONFITTO DALL'OPPOSIZIONE

AUSTRALIA – PROGETTO DEL GOVERNO SCONFITTO DALL’OPPOSIZIONE

E’ da tempo che si discute di emigrazione e di immigrati illegali arrivati in Australia: destano preoccupazione se sono numerosi!

Il governo, ha presentato, qualche giorno fa, un progetto per risolvere il problema degli immigrati illegali. Siccome l’Alta Corte aveva ordinato di lasciare liberi i detenuti poiche’ non possono rimanere a lungo nella stessa situazione, il governo li ha liberati, ma senza controllare i fatti che alcuni elementi avevano combinato di male, come omicidio, violenza, rapina o stupro. Infatti, gli oppositori hanno subito attaccato il governo perche’ un centinaio di loro avevano trasgredito, violato la legge. Con l’intenzione di risolvere la matassa. Il Ministro dell’emigrazione Andrew Giles e il Ministro degli interni, Clare O’Neil, hanno presentato un documento diverso da quello ideato inizialmente sperando di avere l’approvazione della Camera. Ma, sfortunatamente, il “BILL” non e’ stato approvato. Hanno votato contro i liberali-nazionali, i verdi e gli indipendenti.

Ricordiamo che tra i detenuti vi e’ un individuo conosciuto come ASF17, che per nessun motivo vuole fare ritorno in Iran poiche’ il regime iracheno non ammette i deportati. Possono, ci dicono, rientrare solo di spontanea volonta’.

L’idea che se uno rifiuta il rimpatrio possa essere rinchiuso in carcere per cinque anni, non e’ piaciuta. Brutta sconfitta per il governo laburista guidato da Anthony Albanese!

Adesso iniziano le vacanze pasquali ed il governo ritornera’ a Canberra nel mese di maggio. La situazione politica non sembra chiara ed i cittadini la seguano poco, delusi dai loro rappresentanti.

La patata bollente e’ sempre l’economia canaglia.    

        

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine