lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronacaCaraibi: "la marea nera" sta devastando la barriera corallina di Trinidad e...

Caraibi: “la marea nera” sta devastando la barriera corallina di Trinidad e Tobago

Disastro ambientale per sversamento di petrolio: la marea nera sta devastando la barriera corallina di Trinidad e Tobago

Spaventoso disastro ambientale nei Caraibi: un’enorme quantità di petrolio sta distruggendo la barriera corallina e le spiagge incontaminate dell’isola di Tobago. Ma nessuno sa ancora da dove proviene e cosa trasporta la misteriosa nave naufragata

426532051 707737534878020 2901263268944246172 n

È corsa contro il tempo sulle coste dello Stato insulare Trinidad e Tobago, nei Caraibi, per mitigare gli effetti devastanti di una fuoriuscita di petrolio. Il terribile incidente, che resta avvolto nel mistero, è avvenuto lo scorso mercoledì, al largo di Tobago, quando una nave si è arenata e capovolta, rilasciando un’enorme quantità di greggio. Il petrolio si è riversato velocemente lungo almeno 15 chilometri, compromettendo alcune delle spiagge incontaminate dell’isola.

Sono davvero angoscianti le immagini che arrivano da luogo del disastro che mostrano la marea nera oscurare le acque cristalline:

2021 10 04t065836z 1 lynxmpeh93080 rtroptp 4 california oilspill 2048x1393

A seguito dell’accaduto, centinaia di volontari si stanno prodigando per tentare di salvare l’ecosistema. Armati di pale, stanno lavorando per rimuovere il petrolio dal litorale e salvare pesci, uccelli marini e altri animali selvatici, mentre i sommozzatori stanno cercando di fermare la fuoriuscita. Purtroppo, però, il danno è fatto: parte della ricca barriera corallina dell’area è stata compromessa, come annunciato dalle autorità locali.

426131024 790620779773005 5163707245021851320 n

Ieri il primo ministro dello Stato insulare Keith Rowley ha dichiarato lo stato d’emergenza nazionale. Attualmente il disastro rientra nel livello 2, ma presto potrebbe scattare il livello 3 (il più alto usato per classificare le catastrofi ambientali).

427915391 782933187189214 5287286793581189293 n

Quanto avvenuto al largo di Tobago resta ancora da chiarire. La misteriosa nave The Gulfstream, navigava sotto una bandiera non identificata e non ha lanciato nessuna chiamata di emergenza. Come riferito dall’agenzia pr la gestione delle emergenze dell’isola, a bordo non è stato trovato nessuno e non è escluso che l’imbarcazione sia coinvolta in affari illeciti.

“Non sappiamo a chi appartiene. Non abbiamo idea da dove provenga, e non sappiamo nemmeno tutto ciò che contiene”ha ammesso il premier Keith Rowley

Ciò che si sa è che l’emergenza ambientale legata alla fuoriuscita di petrolio è ancora fuori controllo e le sue conseguenze nefaste sul delicato ecosistema, in particolare sulla barriera corallina, potrebbe durare per anni.

ROSITA CIPOLLA

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine