venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCulturaEnnesimo record infranto da “C’è ancora domani”: 19 nomination ai David di...

Ennesimo record infranto da “C’è ancora domani”: 19 nomination ai David di Donatello (tutte le candidature)

di REBECCA MANZI 

Con 19 nomination, il film di Paola Cortellesi “C’è ancora domani” sbanca alla 67ª edizione dei Premi David di Donatello, conquistando un record storico  

Le nomination della 67ª edizione dei Premi David di Donatello regalano un altro record storico per il film “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi. La pellicola ha infatti ricevuto ben 19 candidature, cosa mai avvenuta prima.

Un risultato che conferma il grande successo e la qualità di un film che ha visto all’esordio dietro alla cinepresa la Cortellesi (protagonista anche del film) e che ha saputo conquistare sia il pubblico che la critica, emozionando e facendo riflettere.

La cerimonia di premiazione, in programma per il 3 maggio e trasmessa in prima serata su Rai 1, sarà condotta da Carlo Conti, affiancato da Alessia Marcuzzi e Fabrizio Biggio. Sarà un’occasione unica per celebrare il talento e la creatività del cinema italiano, con una particolare attenzione verso il ruolo delle donne nel settore cinematografico, come sottolineato dalla Presidente dell’Accademia dei David, Piera Detassis.

immagine whatsapp 2024 04 03 ore 14.31.42 6a2d6b79

Tra gli altri film candidati spiccano “Io capitano” di Matteo Garrone e La chimera” di Alice Rohrwacher

Oltre a “C’è ancora domani”, altri film di rilievo che hanno ottenuto numerose candidature includono “Io capitano” di Matteo Garrone, con 15 nomination tra cui quella per la miglior regia, e “La chimera” di Alice Rohrwacher, con 13 candidature. Anche “Rapito” di Marco Bellocchio e “Comandante” di Edoardo De Angelis si distinguono con rispettivamente 11 e 10 candidature, mentre “Il Sol dell’Avvenire” di Nanni Moretti ne ha ottenute 7.

La varietà e la ricchezza della produzione cinematografica italiana emergono anche dai numeri: 171 film italiani di lungometraggio di finzione iscritti, 26 diretti da registe donne, 61 opere prime, 138 documentari e 495 cortometraggi.

Questa diversità sarà celebrata in una serata che si preannuncia spettacolare, con la cerimonia che si svolgerà in vari luoghi di Cinecittà, tra cui il Teatro 5 di Fellini e studi dedicati alla realtà virtuale. La mattina del 3 maggio, invece, ci sarà il tradizionale incontro dei candidati al Quirinale alla presenza del Presidente Sergio Mattarella, con lo speciale condotto da Teresa Mannino

  • Creazione suoni: Mirko PERRI Mix: Gianni PALLOTTO
  • La chimera – Presa diretta: Xavier LAVOREL Montaggio del suono: Marta BILLINGSLEY Mix: Maxence CIEKAWY

Migliori effetti visivi – vfx

  • Adagio – Supervisore: Stefano LEONI Producer: Flaminia MALTESE
  • Comandante – Supervisore: Kevin Tod HAUG Producer: Stacey DODGE
  • Denti da squalo – Supervisore: Fabio TOMASSETTI Producer: Daniele TOMASSETTI
  • Io capitano – Supervisore: Laurent CREUSOT Producer: Massimo CIPOLLINA
  • Rapito – Supervisore: Rodolfo MIGLIARI Producer: Lena DI GENNARO

Miglior documentario

  • ENZO JANNACCI VENGO ANCH’IO di Giorgio VERDELLI
  • IO NOI E GABER di Riccardo MILANI
  • LAGGIÙ QUALCUNO MI AMA di Mario MARTONE
  • MUR di Kasia SMUTNIAK
  • ROMA, SANTA E DANNATA di Daniele CIPRÌ

Miglior film internazionale

  • ANATOMIA DI UNA CADUTA di Justine Triet – Teodora Film
  • AS BESTAS di Rodrigo Sorogoyen – Movies Inspired, Lucky Red
  • FOGLIE AL VENTO – KUOLLEET LEHDET di Aki Kaurismäki – Lucky Red, BIM
  • KILLERS OF THE FLOWER MOON di Martin Scorsese – Leone Film Group, 01 Distribution
  • OPPENHEIMER di Christopher Nolan – Universal Pictures

Miglior cortometraggio

  • ASTERIÓN di Francesco MONTAGNER
  • FOTO DI GRUPPO di Tommaso FRANGINI
  • IN QUANTO A NOI di Simone MASSI
  • THE MEATSELLER di Margherita GIUSTI
  • WE SHOULD ALL BE FUTURIST di Angela NORELLI

David giovani

  • C’E’ ANCORA DOMANI di Paola CORTELLESI
  • COMANDANTE di Edoardo DE ANGELIS
  • IO CAPITANO di Matteo GARRONE
  • L’ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI di Claudio BISIO
  • STRANIZZA D’AMURI di Giuseppe FIORELLO
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine