venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCronacaPerché il terremoto a Taiwan potrebbe sconvolgere il mondo intero? A rischio...

Perché il terremoto a Taiwan potrebbe sconvolgere il mondo intero? A rischio la produzione dei chip più avanzati che ci siano

di GERMANA CARILLO 

Il terremoto di magnitudo 7.4 che ha colpito la costa orientale di Taiwan, causando vittime e feriti, potrebbe avere ripercussioni sull’economia mondiale. L’isola è il più grande hub di produzione globale di semiconduttori e alcune aziende hanno sospeso proprio la produzione di chip. Il che potrebbe avere un effetto su mezzo mondo

È stato già classificato come il più grande terremoto che abbia mai colpito Taiwan negli ultimi 25 anni. Quello di magnitudo 7.4 di poche ore fa, con epicentro a 18 km a sud-est di Hualien City, a una profondità di 34,8 km, è stato di fatto devastante e numerose le scosse di assestamento che sono seguite, con nove misurate tra magnitudo 5 e 6 e altre due superiori alla magnitudo 6.

Un sisma senza precedenti, quindi, che potrebbe avere anche un altro effetto: l’isola è infatti il più grande hub di produzione globale di semiconduttor, dai chip degli iPphone ai semiconduttori in uso agli elettrodomestici di consumo.

Il primissimo effetto post sisma? I grandi produttori di semiconduttori hanno dovuto interrompere la produzione.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine