lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeViaggi e TurismoIl Design District di Miami, un paradiso per gli esteti - Dalle...

Il Design District di Miami, un paradiso per gli esteti – Dalle collezioni d’arte di livello mondiale ai concept shop cool-kid

Un tempo arretrato, il Design District di Miami continua a consolidare la sua posizione come nesso culturale della Città Magica. Oggi, combinando arte e architettura con negozi e ristoranti esclusivi, il Design District di Miami è una destinazione culturale riconosciuta a livello mondiale.

Sembra difficile da credere adesso, ma non molto tempo fa la maggior parte dei visitatori di Miami evitava gli showroom e gli studi del Design District per dirigersi a South Beach o in centro. 

immagine 2024 02 11 184754

Le radici dell’attuale prestigio del quartiere risalgono agli anni ’90, quando l’imprenditore locale Craig Robins, vedendo il potenziale nell’area – un’ex piantagione di ananas – iniziò ad acquistare i suoi negozi fatiscenti e ad affittarli a designer di alto livello. 

Nel vibrante mondo degli affari e della scena culturale di Miami, poche figure brillano tanto quanto Craig Robins. Con una miscela di imprenditorialità visionaria, esperienza rivoluzionaria nel settore immobiliare e una passione incrollabile per l’arte e l’architettura, Robins ha lasciato un segno indelebile nella città con il Miami Design District, dove lusso e commercio si uniscono.
Alla fine, è  riuscito a trasformarlo in quello che è oggi.
Un centro invitante ed eclettico di arte all’avanguardia, ristoranti scenografici e negozi esclusivi, il tutto presentato in uno stile tipicamente vibrante del sud della Florida. 

immagine 2024 02 11 184407

La sua abilità nel riconoscere il potenziale laddove gli altri vedevano le sfide divenne evidente quando fondò Dacra, una società di sviluppo immobiliare, alla fine degli anni ’80. Sotto la guida di Robins, Dacra emerse rapidamente come forza trainante del rinnovamento urbano di Miami.
Estendendosi su più di 18 isolati, il Miami Design District è caratterizzato da un’architettura moderna, boutique di punta, gallerie esclusive e ristoranti innovativi. 

È qui che installazioni coinvolgenti di personaggi del mondo dell’arte acclamati in tutto il mondo come Es Devlin siedono accanto alle vetrine elegantemente laccate di Louis Vuitton e Gucci, il tutto ancorato a due musei pubblici, la Collezione de la Cruz e l’Institute of Contemporary Art. 

immagine 2024 02 11 184612

 

Il Design District di Miami è emerso anche come centro di sostenibilità, vantando il primato di essere il primo progetto al mondo a ottenere la certificazione LEED Gold Neighbourhood Development.
Oggi, il Design District di Miami è diventato il luogo più importante al mondo per collezionare, esporre e discutere di design tutto l’anno, offrendo esperienze uniche attraverso una miriade di eventi e la sua piattaforma digitale.
L’esplosione di fiere d’arte annuali in città dall’inizio del secolo (Art Basel, Scope, NADA e altre) non ha solo messo Miami sulla mappa culturale globale, ma ha anche aumentato il livello delle opere esposte durante tutto l’anno.

Caso in questione: la Collezione de la Cruz . Il museo dalle linee pulite, di 30.000 piedi quadrati, inaugurato nel 2009, ospita le vaste partecipazioni contemporanee della coppia locale Rosa e Carlos de la Cruz. Félix Gonzáles-Torres, Hernan Bas e Glenn Ligon sono tra gli artisti le cui opere sono distribuite sui tre piani. 

Nelle vicinanze, l’ Institute of Contemporary Art, Miami , espone opere di artisti del calibro di Hervé Télémaque e Rashid Johnson e ospita una serie di mostre a rotazione .

immagine 2024 02 11 184534

C’è anche una potente arte pubblica sparsa in tutto il quartiere. Fai una passeggiata per vedere le opere di Sol LeWitt, Xavier Veilhan e Frei Otto.
Il Miami Design District è una destinazione di shopping di lusso dedicata a esperienze di moda, design, architettura e ristorazione innovative. 
Lo stile peculiare di Miami, audace ed esuberante ma allo stesso tempo rilassato, si riflette in diversi negozi di abbigliamento in tutto il distretto.

immagine 2024 02 11 184442

New York sarà ancora la migliore città del mondo, ma Miami ha fatto molta strada. Miami è una città del futuro e gli ultimi anni lo dimostrano. 
Oggi, il sud della Florida è diventato molto più potente e dinamico.

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine