venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSportInter, la stagione entra nel vivo con la Champions League: ostacolo Atletico...

Inter, la stagione entra nel vivo con la Champions League: ostacolo Atletico Madrid

Dopo il successo della Lazio contro il Bayern Monaco, gli ottavi di finale di Champions League tornano nella serata di martedì 20 febbraio. A partire dalle ore 21:00, l’Inter di Simone Inzaghi ospiterà l’Atletico Madrid tra le mura dello stadio Giuseppe Meazza. Nel match di andata del San Siro, i nerazzurri sono favoriti rispetto agli iberici.  

L’Inter, difatti, sta attraversando il miglior momento dall’inizio della stagione. Gli otto risultati utili consecutivi in Serie A e la vittoria della Supercoppa Italiana hanno fatto da sfondo agli ultimi due mesi del club milanese. Al di là dei risultati, la squadra allenata da Simone Inzaghi si dimostra sempre superiore agli avversari dal punto di vista tecnico. Nonostante l’ostilità della gara internazionale contro l’Atletico Madrid, i nerazzurri hanno ottime chances di conquistare una vittoria fondamentale in vista del match di ritorno. 

barella (1)Nicolò Barella, centrocampista dell’Inter – fonte: profilo Twitter ufficiale Inter

D’altro canto, nel mese di febbraio l’Atletico Madrid ha subito un calo drastico. Dopo il pareggio in extremis nel derby contro il Real Madrid del 4 febbraio, i Colchoneros sono stati sconfitti dall’Athletic Bilbao nella sfida di andata della semifinale di Copa del Rey. Nel match successivo del campionato spagnolo, i ragazzi guidati da Diego Simeone hanno perso 1-0 contro il Siviglia. Soltanto nell’ultima giornata di Liga, contro il Las Palmas, il club madrileno è tornato alla vittoria, dominando sugli avversari con il punteggio di 5-0. 

Alla vigilia della sfida di andata degli ottavi di finale di Champions League, l’Inter è favorita sull’Atletico Madrid. Tuttavia, i match internazionali spesso regalano sorprese ed affrontare i Colchoneros di Simeone è sempre una sfida ardua. Per avere la meglio sugli spagnoli, Simone Inzaghi andrà a schierare il solito 3-5-2 con tutti i suoi titolari, ad eccezione dell’indisponibile Acerbi. Dunque, la linea difensiva sarà composta da Pavard, de Vrij e Bastoni, con Darmian e Dimarco sulle fasce. A centrocampo pronto il trio Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, infine in attacco agirà il tandem Lautaro Martinez-Thuram.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

Google search engine

ULTIME 24 ORE

Google search engine