giovedì, Maggio 30, 2024
HomeRubricheLa Rubrica di EmyMarcello un ragazzo adottato "STRANI AMORI IN CHAT"

Marcello un ragazzo adottato “STRANI AMORI IN CHAT”

Marcello, un ragazzo di 20 anni, originario del Perù si trova in Italia da solo senza la famiglia ed ha necessità di lavorare; i soldi servono per poter mandarli in Perù alla mamma ed ai tanti fratelli poveri, che non hanno nemmeno una casa.

Vivono in una baracca e ogni giorno vanno a raccogliere i cartoni e trascorrono le giornate in giro tra i rifiuti.

Marcello vive un grande disagio, perchè non conosce la lingua italiana e non lavora.

Un giorno conosce il prete di un quartiere della città di Milano dove lui risiede e gli chiede aiuto.

Il prete lo affida ad una comunità del luogo e inizia ad ambientarsi. Ora ha una sua stanza dove può vivere e cibarsi.

Nella stanza c’è anche un PC per poter comunicare con gli altri  e si iscrive ad una chat di gruppo per persone straniere.

Un mattino chattando col gruppo di stranieri fa amicizia con un uomo maturo, che proviene dal Perù e vive in Italia da 20 anni. Quest’uomo è molto gentile e Marcello si confida raccontandogli la sua storia e la sua triste situazione in Italia.

L’uomo si commuove e gli dice che avrebbe voluto un figlio come Marcello, che non ha mai avuto. 

Dopo aver chattato per diverse settimane l’uomo si affeziona a Marcello e gli dichiara di volerlo adottare.

Il ragazzo è felice e accetta di conoscerlo di persona. Quando l’uomo vede il ragazzo lo abbraccia forte e i due piangono.

Marcello ha incontrato un uomo bravissimo, che lo aiuterà anche a studiare, perchè lui vuol diventare infermiere. 

Il nostro protagonista inizia i suoi studi ed è felice, perchè ora ha un  futuro e può aiutare la  famiglia con i suoi guadagni.

peruviano

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Eventi in programma

ULTIME 24 ORE